Visita del Vescovo Lorenzo Leuzzi alla Piccola Casa

Venerdì 2 febbraio Sua Eccellenza Mons. Lorenzo Leuzzi, Vescovo di Teramo-Atri, ha visitato la nostra scuola.

Sua Eccellenza è arrivato alle 9.30 circa ed ha visitato innanzitutto le due sezioni Primavera.

E' stato poi accolto in teatro da tutti i bambini, che gli hanno offerto un canto ed un regalino preparato da loro. Dopo aver parlato amabilmente ai bimbi, alle maestre e ad alcuni genitori intervenuti, ha visitato la scuola, salutando bambini, docenti e personale non docente.

Alla fine, si è intrattenuto, in un clima informale, a prendere un caffè con le suore, il Direttore, una mamma ed un membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione.

Ringraziamo Sua Eccellenza, preghiamo per lui e per il suo ministero e lo aspettiamo presto per una nuova visita!

 

 Nuova immagine

In visita alle Sezioni Primavera

Nuova immagine 1

 Nuova immagine 2

Nel teatro per incontrare i bimbi e le maestre

 Nuova immagine 3
 Nuova immagine 4  

Aperte le iscrizioni alla Piccola Casa!

Sono aperte le iscrizioni per l'Anno Scolastico 2018/2019 alla Piccola Casa, per tutte le sezioni: Scuola Primaria Paritaria, Scuola dell'Infanzia, Sezioni Primavera, Doposcuola.

I moduli si possono ritirare in Segreteria, negli orari di apertura:

mattina: da lunedì a venerdì dalle 8,30 alle 11,00

pomeriggio: mercoledì e venerdì dalle 16,30 alle 18,00

Vi aspettiamo!

logoScuolaPrimaria rid

LogoScuolaInfanzia rid logoSezioniPrimavera rid logoDopoScuola rid

Vieni al nostro....

openDay


Ti aspettiamo Domenica 21 gennaio, per un pomeriggio a porte aperte alla Piccola Casa.
La Piccola Casa è: Scuola Primaria Paritaria, Scuola dell'Infanzia, Primavera e Doposcuola.
Vieni a trovarci e scoprirai una realtà che non ti aspetti!

                           PROGRAMMA

ore 16,00 Arrivo e accoglienza

ore 16,30 Presentazione della Scuola

ore 17,00 Visita guidata della scuola

ore 17,30 Presentazione delle singole sezioni della Scuola (Primaria, Infanzia, Primavera, Doposcuola) con le maestre

 

logoScuolaPrimaria rid

LogoScuolaInfanzia rid  logoSezioniPrimavera rid logoDopoScuola rid

 

 

LogoScuola rid

I nostri principi, origine e fine delle attività della Piccola Casa, sono saldamente cattolici: fondati in Cristo, vogliamo educare i bambini a "tutto tondo", per una formazione integrale (umana, spirituale ed intellettuale), l'unica che può veramente formare uomini e donne sereni, forti, stabili, maturi, fiduciosi, pronti per vivere bene la loro vita.

Ma per far questo c'è l'assoluto ed imprescindibile bisogno della collaborazione con le famiglie, che sono il primo e più importante luogo di educazione e di formazione dei bambini.

Diceva San Giovanni Paolo II nella sua Lettera alle Famiglie Gratissimam sane (1994), parlando del momento in cui i figli, crescendo, cominceranno a distaccarsi dalla famiglia per frequentare altri contesti sociali: "...il processo di autoeducazione non può non essere segnato dall'influsso educativo esercitato dalla famiglia e dalla scuola sul bambino e sul ragazzo. Perfino trasformandosi e incamminandosi nella propria direzione, il giovane continua a rimanere intimamente collegato con le sue radici esistenziali".

Per questo sono tanto importanti e necessarie delle solide e sane radici esistenziali, che continuino ad assicurare la solidità di tutta la persona in qualunque circostanza della vita.

Crediamo che educare i bambini avendo Cristo come fondamento sia anche l'unico modo per cambiare la società e assicurare a tutti un futuro migliore.

 

 

Vi aspettiamo numerosi alla Piccola Casa!

 

 

 

 

 

Nel segno del Santo Natale

Qui alla Piccola Casa, i giorni 20, 21 e 22 dicembre sono stati all'insegna delle rappresentazioni dedicate al Santo Natale.
Hanno iniziato mercoledì 20 i bambini delle Sezioni Primavera, con un saluto natalizio fatto di belle canzoni e poesie. 

IMG 2067

Leggi tutto: Nel segno del Santo Natale

Inaugurazione della nuova Comunità di Suore alla Piccola Casa

Sabato 28 ottobre scorso, Festa dei SS. Apostoli Simone e Giuda Taddeo, è stata ufficialmente inaugurata la nuova Comunità delle Serve del Signore e della Vergine di Matarà (SSVM) che svolge il proprio apostolato presso la Scuola dell’Infanzia e Primaria paritaria “Piccola Casa S. Maria Aprutina” di Teramo.

I festeggiamenti sono iniziati alle ore 11 con la celebrazione della S. Messa Solenne nel Duomo di Teramo, presieduta da S.E.R. Mons. Michele Seccia, Vescovo della Diocesi di Teramo-Atri.

La liturgia è stata arricchita dal Coro delle Suore e dall’organo suonato dal Maestro Antonio, insegnante di Musica nella Scuola.

Con il supporto di don Aldino, Parroco del Duomo, i tre bambini che frequentano la classe III A hanno partecipato alla liturgia servendo la Messa, mentre le bambine della stessa classe hanno letto la Preghiera dei fedeli.

Alcuni degli alunni della classe I A hanno partecipato alla processione offertoriale, assieme ad alcuni insegnanti e genitori della scuola.

Tutti i bambini della Primaria, vestiti con la divisa della Scuola e seduti nei primi banchi, hanno assistito alla S. Messa con attenzione.

IMG 20171030 WA0027

Erano presenti, inoltre, tanti bambini delle sezioni Infanzia e Primavera con i loro genitori, gli insegnati, il personale non docente e i volontari che operano nella Scuola, alcuni bambini del Doposcuola, il Direttore Gino Mecca, il Presidente della Fondazione Piccola Casa, l’Avv. Massimo Micaletti, alcuni membri del Consiglio di Amministrazione della Fondazione, la Superiora Generale e la Superiora Provinciale delle Serve del Signore e della Vergine di Matarà, numerose altre suore provenienti da diverse comunità d'Italia, insieme ad alcuni familiari delle suore.

Al termine della S. Messa, M. Corredentora, Superiora Generale delle suore, ha rivolto alcune parole di ringraziamento al Vescovo, al quale, subito dopo, è stata donata dalle suore della nuova Comunità di Teramo - “Suor Maria del Emmanuel” - una casula bianca, con ricamata la Croce di Matarà, simbolo dell'Istituto religioso, realizzata dalle consorelle contemplative del Monastero di Velletri.

Terminata la S. Messa, dopo una movimentata foto di gruppo col Vescovo e con i bambini, la festa è proseguita nei locali della Scuola, con il ricco pranzo a buffet preparato dalle cuoche della Scuola. Prima del pranzo è stata proiettata una porzione del video sulle Missioni SSVM nel mondo; durante il pranzo, le suore e i bambini hanno offerto numerosi canti.

I docenti ed i genitori hanno fatto dono di alcuni regali alle suore della nuova comunità come segno di benvenuto.

E’ stata una bellissima festa, per la quale vogliamo ringraziare innanzitutto Dio, e poi tutti coloro che l’hanno resa possibile: il personale della Scuola, le tante nostre suore che hanno abbellito la liturgia della S. Messa con il coro e che ci hanno aiutato nei preparativi, tutte le famiglie che hanno partecipato e i bambini della Piccola Casa.

 

 

Utenti online

Abbiamo 21 visitatori e nessun utente online

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.